Inserire immagine
John Legend (Getty Images)

Il disco uscirà il prossimo 2 dicembre per Columbia Record. All'interno quindici tracce e tre collaborazioni con Chance the Rapper, Brittany Howard degli Alabama Shakes, Miguel. Il produttore Mills: "È il manifesto di John"

A tre anni di distanza dal fortunato “Love in the future”, John Legend ritorna con un nuovo album in studio dal titolo “Darkness and light” in uscita il prossimo 2 dicembre per Columbia Record. Il lavoro, già disponibile in pre-order, raccoglie quindici canzoni tra cui il singolo già in vetta alle classifiche “Love me now”.
 

 

Giustizia sociale e amore – Giustizia sociale e amore. Sono questi i temi di fondo del sesto lavoro del cantautore di Springfield, Ohio, già vincitore di numerosi dischi di platino, 10 Grammy Awards e un Oscar per il brano "Glory" colonna sonora del film "Selma - La strada per la libertà". "Darkness And Light è il manifesto di John Legend" ha spiegato Blake Mills, coproduttore del disco insieme all'artista. "Inserendosi nella tradizione del soul/R&B che celebra l'amore - ha continuato Mills - questo nuovo album approfondisce lo storico impegno di John per la giustizia sociale, le sfide e le soddisfazioni di un matrimonio costantemente sotto i riflettori e la recente nascita della primogenita Luna. Un disco controcorrente che, con coraggio ci ricorda che, sebbene le tenebre non manchino, alla fine è la luce che ci farà progredire".

 

Le guest stars – Molte sono anche le collaborazioni di altri artisti che hanno partecipato al progetto. Nella tracklist sono presenti i nomi di Chance the Rapper, Brittany Howard degli Alabama Shakes, e il cantante californiano Miguel. Questa la tracklist completa:

 

I Know Better
Penthouse Floor (feat. Chance the Rapper)
Darkness and Light (feat. Brittany Howard)
Overload (feat. Miguel)
Love Me Now
What You Do to Me
Surefire
Right By You (for Luna)
Temporarily Painless
How Can I Blame You
Same Old Story
Marching Into the Dark
Drawing Lines
What You Do to Me (Piano Demo)
Love You Anyway

 

TAG: