Rihanna e Cara Delevingne (Getty Images)
1' di lettura

Le due star sono protagoniste nel trailer di “Valerian e la città dei Mille Pianeti”, ultima pellicola del regista francese. GUARDA IL TRAILER

 

Due star d'eccezione per Luc Besson: Cara Delevingne e Rihanna sono nel cast di “Valerian e la città dei Mille Pianeti”, ultima fatica del cineasta francese. Il trailer del film, diffuso nella giornata del 10 novembre, vede accanto alla top model britannica e alla cantante barbadiana anche la star di “The Amazing Spider-Man”, Dane DeHaan, e l'attore Clive Owen. La pellicola, ispirata alla graphic novel francese “Valèrian e Laureline”, narra le avventure di due agenti speciali incaricati di mantenere l’ordine nell’universo. Il film arriverà nelle sale italiane nell'estate del 2017.


 

Sex symbol agli antipodi - Come si evince dal trailer, Cara Delevingne e Rihanna interpretano personaggi agli antipodi: grintosa e spericolata una, seducente e maliziosa l'altra. La modella inglese veste i panni della protagonista femminile Laureline, ed è chiamata a mettere in luce il proprio lato più spericolato, vestendo nella maggior parte delle scene una castigata armatura. “Valerian e la città dei Mille Pianeti” rappresenta una tappa importante nella carriera dell'indossatrice, che ha spesso dichiarato di voler abbandonare la moda per dedicarsi alla recitazione. Il film potrebbe in parte compensare le recensioni poco lusinghiere ottenute per “Suicide Squad”, in cui Cara vestiva i panni dell'Incantatrice.

 

Dal palco al grande schermo - Nei pochi fotogrammi che la ritraggono, invece, Rihanna sfoggia un'inedita chioma bionda e un seducente look da ballerina di burlesque, ma potremmo ammirarla anche in altre vesti: la cantante interpreterà infatti più di un personaggio e reciterà in 20 minuti della pellicola. “Rihanna era la mia prima scelta. Primo, per via della sua voce, del suo sorriso, del suo aspetto e di come esprime se stessa. Secondo, perché sapevo che non sarebbe stata intimidita dal set. Canta in stadi con 100.000 spettatori. Sapevo che non sarebbe stata timida davanti alla cinepresa” ha dichiarato Luc Besson al magazine “Entertainment Weekly”. Per la star dell'r&b non si tratta della prima prova da attrice, in quanto aveva preso già parte ai film “Battleship” e “Ragazze nel pallone”.

 

Leggi tutto