Michael Bublé: "Mio figlio ha il cancro"

La famiglia chiede preghiere e rispetto. E l'artista annulla tutti i suoi impegni

Il figlio maggiore di Michael Bublé, di soli 3 anni, ha il cancro. Ad annunciarlo è stato lo stesso cantante canadese, insieme alla moglie Luisana Lopilato con un post su Facebook.

L’annuncio su Facebook - "Siamo sconvolti per la recente diagnosi di cancro di nostro figlio maggiore Noah”, dice dal suo profilo social seguito da quasi 8 milioni di persone. Il cantante ha annullato tutti gli impegni professionali per stare vicino al figlio, così come la moglie, l’attrice e modella argentina Luisana Lopilato. La coppia ha anche chiesto il rispetto della privacy per una faccenda così delicata e la vicinanza spirituale da parte di tutti. “In questo momento difficile, chiediamo solo le vostre preghiere e rispetto per la nostra privacy. Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi e spero che, con il sostegno della famiglia, degli amici e dei fan di tutto il mondo, vinceremo questa battaglia”.

 

 


Il ricovero e la scoperta - Un viaggio improvviso a Los Angeles di Luisana Lopilato aveva destato diversi sospetti qualche giorno fa. Secondo Javier Furgang, l’agente di Lopilato, il primo medico che aveva visitato Noah gli aveva diagnosticato gli orecchioni, una malattia abituale per i bambini della sua età. Nella giornata di oggi, invece, è arrivato l’annuncio direttamente dalla famiglia: i coniugi Bublé hanno comunicato che il bambino si trova attualmente negli Stati Uniti, dove sarà sottoposto ai trattamenti medici necessari.

TAG: