Usa 2016, l'endorsement hot di Madonna a Hillary Clinton

1' di lettura

La proposta shock della regina del pop arriva dal palco del Madison Square Garden, dopo il precedente appoggio insieme a Katy Perry – LO SPECIALE USA 2016

Ancora una presa di posizione, questa volta molto forte, di Madonna sulle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. La regina del pop si era già schierata a favore di Hillary Clinton nella corsa alla Casa Bianca, raccogliendo l’appello di Katy Perry e postando una foto nuda per sostenerla. Ma adesso Madonna ha voluto alzare ulteriormente la posta in gioco, con una provocazione che ha creato scalpore: dal palco del Madison Square Garden, dove era ospite dello spettacolo di Amy Schumer, infatti, ha promesso sesso orale a chi voterà l’ex segretaria di Stato alla presidenza.

 

 

Le reazioni sui social - Non tutti hanno però preso bene la provocazione della cantante: sulla sua pagina Facebook c’è anche chi ha commentato le sue parole come “fuori luogo e inappropriate”. Altri, invece, hanno ironizzato sui possibili esiti della scommessa.

 

Leggi tutto