Ryan Gosling e Harrison Ford sul set del sequel di Blade Runner

Inserire immagine
Il cast del sequel di Blade Runner (fonte Blade Runner 2049)

I due attori sono protagonisti della prima foto dal backstage della pellicola, della quale è stato finalmente rivelato anche il titolo

Due protagonisti d’eccezione per quello che si annuncia come uno dei film più attesi del prossimo anno: Harrison Ford e Ryan Gosling reciteranno insieme nel sequel di “Blade Runner”, cult del cinema sci-fi diretto da Ridley Scott nel 1982. Il progetto era stato annunciato già negli scorsi mesi, ma adesso è stato rivelato il titolo della pellicola, che si chiamerà “Blade Runner 2049”. Il lungometraggio dovrebbe arrivare al cinema il 6 ottobre 2017. A raccogliere il testimone di Scott sarà il regista canadese Denis Villeneuve, acclamato autore di “Enemy” e “Sicario”, mentre la sceneggiatura della pellicola sarà affidata a Ridley Scott e Hampton Fancher, autore che era già stato coinvolto nelle prime fasi di realizzazione del film del 1982. Oltre a Gosling e Ford, nel cast ci saranno anche Jared Leto e Robin Wright.
 



Un progetto top secret
- Non si hanno ancora informazioni sulla trama del film prodotto dallo stesso Scott e dalla Warner Bros, anche se il titolo “Blade Runner 2049” sembra suggerire che le vicende si svolgeranno esattamente 30 anni dopo quelle narrate nella prima pellicola, ambientata nel 2019. Harrison Ford dovrebbe tornare a vestire i panni del cacciatore di taglie Rick Deckard, ma il suo ruolo non dovrebbe essere quello di protagonista assoluto. I dettagli restano quindi top secret, ma dal blindatissimo set è arrivata la prima foto che ritrae i due interpreti principali della pellicola, Ryan Gosling e Harrison Ford, chiacchierare amabilmente con Scott e Villeneuve.

TAG: