Katy Perry e Madonna nude per sostenere Hillary Clinton

La popstar ha postato su Twitter un video in cui invita ad andare alle urne (con o senza vestiti). Miss Ciccone ha raccolto la provocazione pubblicando una foto senza veli e manifestando il suo appoggio alla candidata democratica. LO SPECIALE

Nude per Hillary. Nella corsa alla Casa Bianca la candidata democratica ha trovato un sostegno particolare da Katy Perry e Madonna, che si sono spogliate per manifestare il proprio endorsement per la Clinton. La popstar voce di “I kissed a girl” aveva annunciato nei giorni scorsi che avrebbe usato il suo corpo per “cambiare il mondo”. (LO SPECIALE)

 

 

Il video di Katy - E mentre andava in onda il primo dibattito televisivo tra i due candidati, Katy Perry ha pubblicato su Twitter un ironico video in cui si reca a votare completamente nuda (anche se due bande nere coprono le parti intime). Il messaggio è quello di andare a votare il prossimo 8 novembre, non importa quale indumento si abbia (o non si abbia) addosso. La cantante dice di aver letto nella Costituzione che si può votare anche nudi e viene quindi arrestata.

 

Nella clip non si fa accenno diretto a Hillary, ma Katy Perry è da sempre una grande sostenitrice della candidata democratica: la cantante si è anche esibita alla convention dei democratici, lo scorso luglio.

 

Madonna raccoglie la sfida - Poche ore dopo, la provocazione è stata raccolta da un’altra icona del pop: Madonna ha pubblicato su Facebook uno scatto (poi rimosso) in cui è senza veli per sostenere la Clinton con il messaggio: "Voto nuda con Katy Perry. Votate per Hillary, è la migliore".

 

TAG: