Tmz: Johnny Depp e Amber Heard, accordo da 7 milioni per il divorzio

Inserire immagine
Kikapress

L'attrice avrebbe ritirato la richiesta di un ordine restrittivo nei confronti dell'ex marito, denunciato per violenza domestica

Caso chiuso per Johnny Depp e Amber Heard? Così sembrerebbe. I due attori avrebbero infatti trovato un accordo per il divorzio. Secondo quanto riferisce il popolare sito di gossip Tmz, l'attrice avrebbe ritirato la richiesta di un ordine restrittivo nei confronti dell'ex marito, denunciato per violenza domestica. Da parte sua, Johnny avrebbe acconsentito a pagare circa 7 milioni di dollari all'ex consorte 30enne, compresi gli onorari degli avvocati, una cifra inferiore agli 8 milioni che a un certo punto erano sul tavolo.


I legali della coppia hanno lavorato a lungo per trovare un'intesa e mettere fine alle burrascose chiacchiere seguite alla richiesta di divorzio.

Amber e Johnny hanno diffuso un comunicato congiunto in cui hanno definito la loro relazione "intensamente passionale e qualche volta instabile, ma sempre legata da amore". "Nessuna delle due parti - hanno continuato - ha avanzato false accuse per interesse economico, non c'è mai stato nessun intento di ferire fisicamente o emotivamente". La nota conclude annunciando che Amber "donerà il ricavato dal divorzio a un ente di beneficenza", senza però specificare né il quanto né a chi. 

 

TAG: