Jennifer Aniston: "Non sono incinta, sono stufa del gossip"

1' di lettura

"Il modo in cui vengo ritratta dai media è frutto di come la società vede e ritrae le donne, sulla base di standard di bellezza distorti" attacca l'attrice. E aggiunge: "Siamo complete con o senza un compagno, con o senza un figlio"

L'attrice americana Jennifer Aniston smentisce i rumours circolati sulla stampa che la volevano incinta a  47 anni e si scaglia contro quello che definisce il "controllo assurdo e inquietante dei media" nei confronti delle donne. "Per la cronaca,  non sono incinta. Sono stufa", scrive l'attrice in un post sull"Huffington Post'. "Sono  stufa - aggiunge - del continuo controllo sulla perfetta forma del  corpo che esercitano i media con la scusa del 'giornalismo' e delle  'celebrity news'".

 

"Dai media immagine della donna fuorviante e assurda" - "Tutti i giorni io e mio marito siamo tormentati da decine e decine di fotografi piazzati fuori da casa nostra, che non esitano ad avvicinarsi pur di ottenere qualsiasi tipo di foto" scrive Aniston e "il modo in cui vengo ritratta dai media - aggiunge - è frutto di come la società vede e ritrae le donne in generale, sulla base di standard di bellezza distorti" così da dare un'immagine  della donna "fuorviante e assurda".


"Non  ne posso più di essere considerata diversamente - prosegue - perché il mio corpo sta cambiando oppure perché ho mangiato un hamburger a  pranzo e grazie a una foto scattata da una strana angolazione posso  solo essere definita 'grassa' o 'incinta'". 

 

"Siamo complete anche senza un compagno o un figlio" - Le notizie sulla sua presunta gravidanza, continua l'attrice, l'hanno "illuminata" su come "una donna  venga definita in base al suo stato civile o alla sua maternità". "Siamo complete con o senza un compagno, con o senza un figlio - sottolinea Aniston - e per quanto riguarda la bellezza del nostro corpo, siamo soltanto noi a decidere".

Leggi tutto