Musica, i Radiohead rilasciano il nuovo singolo "Burn The Witch"

1' di lettura

Dopo aver lasciato in bianco tutti gli spazi social e aver postato un video "indiziario" di pochi secondi che aveva insospettito i fan, il gruppo inglese ha pubblicato su Youtube il primo brano del nuovo album - VIDEO

Cancellare tutto dai social e dal sito, poi pubblicare su Instagram una misteriosa clip di pochi secondi. Infine la spiegazione: su Youtube è comparso Burn The Witch, primo singolo del nuovo album dei Radiohead. (Qui sotto il video completo)

 

 

Un singolo vecchio e nuovo - Burn the Witch è datata 2003, quando la frase era apparsa nell’artwork di Hail to the Thief. La canzone era stata appena accennata in diverse date della band, ma non è mai stata suonata completamente. Una volta Thom Yorke, nel 2007, aveva postato sul sito della band quello che poteva essere il testo della canzone: parte di quelle parole è riapparsa in questa nuova versione.

 

Ispirato a un film – Il video, diretto da Chris Hopewell di Jackknife, la stessa compagnia che ha prodotto il video di There There, è un tributo in stop-motion al film del 1973 The Wicker Man, che trattava della caccia alle streghe in tempi contemporanei.

 

Il "blackout" social - Il gruppo inglese nelle ultime ore aveva scatenato confusione e panico tra i fan che, improvvisamente, avevano trovato la homepage del sito vuota e gli account social della band "ripuliti". Dopo qualche ora su Instagram era comparso un video di qualche secondo, ripreso su Facebook e Twitter, con un uccello che cinguetta. In molti avevano sospettato che tutto questo fosse il preludio all'uscita di un nuovo album: e così è stato. Anche perché L'ultimo lavoro, The King of Limbs, risale al 2011, e per i prossimi mesi Thom York e soci avevano già fissato diversi impegni dal vivo.

Leggi tutto