Maltempo in arrivo, weekend a rischio pioggia

Inserire immagine

Dopo un periodo con  temperature sopra la media, il tempo dovrebbe peggiorare per l'arrivo del ciclone Medusa. LE PREVISIONI METEO

Ponte del 25 aprile all’insegna di instabilità diffusa su gran parte delle regioni. Il sole e il caldo fuori stagione, che hanno dominato su tutta Italia, stanno infatti per cedere il passo alle prime piogge che diverranno via via più forti al Centro Nord. Tutta colpa del ciclone Medusa, pronto a rovinare le gite fuori porta (qui le previsioni regione per regione).

 

In arrivo il ciclone Medusa - Giovedì 21 aprile il tempo inizierà lentamente a peggiorare. Da sabato 23 invece una bassa pressione atlantica, innescata da aria fresca in arrivo dalla valle del rodano (Francia sudorientale, ndr) porterà le prime piogge al Nord. L'effetto di una corrente fredda dalla Russia si sentirà attorno a domenica 24.

 

Temperature in diminizione  - Domenica 24 il maltempo si accanirà soprattutto tra Emilia Romagna e Marche, ma ancora su Toscana, Umbria, Campania, Abruzzo e tutta la zona del Lago di Garda e basso Veneto. Il ciclone Medusa farà abbassare le temperature di almeno 6-7 gradi rispetto ai giorni precedenti e la neve tornerà a cadere sull'Appennino settentrionale sopra i 700 metri nella giornata di domenica.

Lunedì 25 aprile il Nord inizierà a vedere un miglioramento mentre il ciclone Medusa porterà ancora piogge al Centro Sud.

 

TAG: