"Né Giulietta, né Romeo", quando l'amore adolescente è gay

1' di lettura

Arriva il 19 novembre nelle sale italiane l'esordio alla regia di Veronica Pivetti: una commedia per raccontare il coming out all'interno di una famiglia italiana, tra pregiudizi, incomprensioni e sorprese. La clip e il trailer

Può una famiglia italiana evoluta, progressista, alternativa al punto giusto, saltare per aria di fronte alla scoperta di un figlio omosessuale? E' questa la domanda al centro di "Né Giulietta, nè Romeo", la commedia che segna l'esordio alla regia dell'attrice Veronica Pivetti e che racconta appunto delle reazioni di due genitori di fronte al coming out del figlio sedicenne.

Il film, che uscirà nelle sale italiane il 19 novembre, racconta di Rocco, 16 anni, genitori separati, un ottimo rapporto con la madre e la stravagante nonna, ma pessimo col padre, egocentrico e distante. Quando però a scuola si innamora di un altro ragazzo decide di rivelare ai genitori la sua omosessualità, ma, deluso dalla loro reazione, decide di scappare di casa e darsi alla fuga insieme ai suoi due amici.

Qui sotto il trailer del film, mentre qui sopra una clip in anteprima

 

Data ultima modifica 11 novembre 2015 ore 17:14

Leggi tutto