1' di lettura

Il 5 novembre esce nelle sale italiane il film interpretato da Julianne Moore ed Ellen Page sulla vera storia di Laurel Hester, la poliziotta ammalata di tumore, che combatté nelle aule di tribunale per poter lasciare la sua pensione alla compagna. L'anteprima e il trailer

Una storia che inizia come una questione d'amore e di identità personale e diventa un punto cardine della lotta per la giustizia, l’uguaglianza e la parità di diritti. È quello che è successo veramente nel 2005 a Laurel Hester, una poliziotta del New Jersey con 23 anni di servizio alle spalle, ammalata di tumore, che chiedeva di poter lasciare i propri benefici pensionistici alla compagna, Stacie Andree. Una battaglia condotta nelle aule di tribunale, diventata presto simbolo della lotta per i diritti civili e che ora è un film, dal titolo "Freeheld" con Julianne Moore ed Ellen Page, in uscita nelle sale italiane il 5 novembre.

Film tratto da un cortometraggio documentario - Un primo sguardo su ciò che Hester e Stacie Andree attraversarono durante la loro lotta per la parità dei diritti è stato rappresentato nell’omonimo cortometraggio documentario, vincitore del premio Oscar per la sua categoria, diretto da Cynthia Wade. La Wade ha iniziato a riprendere le sessioni pubbliche delle assemblee dei Freeholders di Ocean County, divenendo, al contempo, un testimone degli intensi e commoventi ultimi giorni di Hester e Andree. Man mano che procedeva con le riprese, si è resa conto di quanto la storia, apparentemente locale, di queste due donne avesse aspetti epici e multi-dimensionali. Non era solo la complessa vicenda di un cambiamento sociale in divenire, ma una storia di amore, di coraggio, di senso di comunità e di resistenza.

Lo stesso sceneggiatore di Philadelphia - Quel cortometraggio è diventato ora un film, diretto da Peter Sollett e interprato da Julianne Moore (Laurel Hester) e Ellen Page (Stacie Andree), presentato con successo alla Festa del Cinema di Roma e che esce nelle sale italiane il 5 novembre. A firmare la sceneggiatura è Ron Nyswaner, già autore dei dialoghi di Philadelphia.

Qui sopra un estratto del film, qui sotto il trailer




Leggi tutto