"Undress me", il video degli sconosciuti che si spogliano

1' di lettura

Spopola sul web un corto in cui varie coppie si tolgono i vestiti a vicenda. Si tratta di una pubblicità per la serie tv "Masters of Sex" realizzata da Tatia Pilieva, regista dello spot virale "First Kiss" in cui 20 persone si baciavano per la prima volta

"Ho chiesto a degli sconosciuti di spogliarsi a vicenda su un letto. Nient'altro. Niente regole". La regista Tatia Pilieva, autrice del cult virale "First Kiss", ha spiegato così come è nato il suo nuovo cortometraggio "Undress me" ("spogliami"), pubblicato su Youtube il 10 luglio e capace di realizzare più di 3 milioni di visualizzazioni di pochi giorni. Nei tre minuti in bianco e nero si vedono 20 sconosciuti, divisi in 10 coppie molto eterogenee, che si spogliano tra imbarazzo e complicità. Alcuni iniziano poi a baciarsi e si infilano sotto le coperte, altri scherzano e ridono.



Il video è stato realizzato per il canale Showtime, che trasmette negli Usa la serie tv "Masters of Sex", in onda in Italia su Sky Atlantic. Il corto, nato per promuovere la nuova stagione del serial, inizia con una dedica a William Masters and Virginia Johnson, due ricercatori che a fine anni '50 compirono pionieristici studi sulla sessualità umana. La serie ripercorre proprio la loro vicenda e il video della Pilieva è quindi sia un omaggio che uno spot televisivo.


Tatia Pilieva è nota per il video virale "First Kiss", in cui chiedeva a 20 sconosciuti di baciarsi per la prima volta davanti alla telecamera. Anche in quel caso fu un successo con milioni di visualizzazioni sul web e molte parodie. Dopo alcuni giorni dalla pubblicazione venne reso noto che i protagonisti erano attori e modelli, forse sconosciuti tra loro ma pur sempre "professionisti". E il video faceva parte di una campagna pubblicitaria del marchio di moda WREN.

Leggi tutto