Sky sempre più on demand con il servizio Restart

1' di lettura

Grazie al My Sky HD connesso a Internet gli abbonati potranno far ripartire con un solo tasto un film in onda, anche se già cominciato. In arrivo anche il Mosaico Bambini, nuove funzionalità su Sky Go e Sky Link per collegare il decoder al wifi

Un solo comando – Restart – per far ripartire dall’inizio, in pochi istanti, un film già in onda. Un piccolo dispositivo – Sky Link – per rendere Wi-Fi il My Sky HD e connetterlo alla rete Internet di casa. Sono queste le principali novità che Sky presenta in occasione del Natale – insieme al Mosaico Bambini e a nuove funzionalità su Sky Go – per rendere ancora più ricca, coinvolgente e "on demand" l’esperienza di visione degli abbonati.

Restart - Grazie al nuovo servizio Restart, gli utenti con My Sky HD connesso a Internet, schiacciando il tasto blu del telecomando, potranno far ripartire dall’inizio, in pochi istanti e con la massima semplicità, un film che è già in onda. Finora con My Sky HD è stato possibile mettere in pausa, tornare indietro durante la diretta o registrare i propri programmi preferiti, ma non esisteva ancora un comando capace di trasformare un programma in onda sulla tv lineare in on demand, sia da casa che in mobilità.
Riservato in una prima fase ai soli contenuti del pacchetto Sky Cinema, il servizio è gratuito e sarà disponibile a partire dal 5 dicembre e poco prima di Natale circa 2,5 milioni di abbonati potranno usufruirne. Agli abbonati non è richiesto alcun intervento: My Sky HD si aggiornerà automaticamente, rendendo disponibile la funzione. Sarà sufficiente collegare My Sky HD a Internet e attivare il servizio Sky On Demand - Restart nell’area "Fai da te" di Sky.it.

Sky Link
- Con il nuovo Sky Link, gli abbonati avranno a disposizione un dispositivo, più piccolo e conveniente, per connettere Wireless il My Sky HD a Internet e avere accesso a Restart e alla ricca videoteca di Sky On Demand, il servizio finora riservato agli abbonati Sky da almeno un anno e oggi disponibile per tutti i clienti, sempre gratis. Sky Link è facile da installare: non c’è bisogno di un pc, basta collegarlo al My Sky HD e configurarlo direttamente nelle opzioni della EPG.

Mosaico bambini
- Un’altra importante novità del Natale Sky è dedicata ai più piccoli: a partire dal 16 dicembre, sul canale 600, sarà disponibile il nuovo Mosaico Bambini, la schermata interattiva che permetterà di vedere con un solo colpo d’occhio i programmi in onda su tutti i canali per bambini e ragazzi. Percorrendo con il telecomando le varie finestre sarà possibile accedere direttamente ai canali e inoltre una comoda icona in alto a destra consentirà di distinguere facilmente i canali pre-scolari da quelli dedicati ai ragazzi più grandi. Disponibile su tutti i decoder, il mosaico comprenderà i 27 canali per bambini e ragazzi dell’offerta Sky.

Nuovo Sky Go - Da alcuni giorni è infine disponibile una nuova versione di Sky Go, il servizio che permette di accedere anche in mobilità a un’ampia selezione di canali e contenuti on demand Sky, utilizzato da 1,9 milioni di abbonati.  La nuova release già disponibile per tutti i device abilitati con sistema operativo iOS ed entro Natale anche per quelli con Android – contiene due importanti novità: la funzione "consumo ridotto", che permetterà di limitare l’utilizzo di banda e il traffico dati in modalità 3G, scegliendo fra le opzioni "Standard", "Ridotto" (con una qualità video inferiore) e "Solo Audio" (video escluso) e l’opzione "doppio audio", che permette di scegliere, per i programmi – sia lineari che on demand – tra italiano e lingua originale. Questa funzione è disponibile da subito su tutti i dispositivi con sistema operativo iOS.

Leggi tutto