Titanic in 3D, prima visione mondiale in esclusiva su Sky

1' di lettura

Il film di James Cameron, campione di incassi e vincitore di 11 premi Oscar, sarà trasmesso in versione tridimensionale su Sky 3D e in contemporanea andrà in onda su Sky Cinema 1 HD. L'appuntamento con la première planetaria è il 14 luglio alle 21.10

Un film evento, una première mondiale. Sky 3D sarà il primo canale televisivo al mondo a trasmettere la riedizione in tre dimensioni di Titanic, il colossal di James Cameron con protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, campione di incassi nel 1997 e vincitore di 11 premi Oscar. La prima assoluta ed esclusiva della storia d'amore tra Jack e Rose è in programma per domenica 14 luglio alle 21.10 su Sky 3D (canale 150 di Sky). Il film sarà trasmesso in contemporanea anche su Sky Cinema 1 HD.

Speciale in 3D sull'anteprima mondiale a Londra
- Per celebrare la première 3D del film, Sky 3D trasmetterà anche uno speciale, anch’esso in tre dimensioni, con le immagini girate a Londra il 28 marzo 2012, quando si è tenuta l’anteprima mondiale cinematografica di Titanic 3D nella prestigiosa cornice della Royal Albert Hall. Basterà indossare gli occhialini per rivivere il Red Carpet con le star Kate Winslet, James Cameron, Bill Zane e Jon Landau, e per seguire l’intervista esclusiva e le dichiarazioni che il regista James Cameron rilasciò alle telecamere di Sky in quell’occasione.

Cameron: "Film girato pensando già in 3D" - "La cosa positiva, durante la conversione di Titanic in 3D, è stato scoprire che lo avevo girato, forse in modo inconscio, già pensando in 3D", ha dichiarato il regista James Cameron. “Usavo la cinepresa in modo da creare separazioni speciali, la fotografia possedeva già una profondità molto spiccata, tutto quello che facevamo tendeva a creare una formula di 2D molto profonda che ci ha facilitato il lavoro”.

Per la riedizione è stato necessario un anno di lavoro e un investimento di oltre 18 milioni di dollari. Lo scopo, come ha detto il produttore Jon Landau: “Era quello di fare la migliore conversione possibile: vogliamo che la gente lo veda e provi l’esperienza del film in 3D perché darà loro una ragione per tornare al cinema. Rivedranno Titanic come fosse la prima volta”.

“Il risultato è che le relazioni umane vengono amplificate, i momenti intimi sono resi più forti e più intensi", ha aggiunto Cameron. "Abbiamo l’impressione, la sensazione di immergerci non solo nel mondo che vediamo ma anche nell’anima di chi vive in quel mondo, motivo per cui è quando Jack e Rose si guardano negli occhi che vedendo Titanic in 3D abbiamo davvero la sensazione di scendere giù in fondo all’abisso".

Leggi tutto