X Factor, Mika: "I concorrenti sono rock e punk"

1' di lettura

"Questo è un modo di fare la tv fuori dagli schemi" dice l'artista anglo-libanese, tra i giudici del talent show targato Sky. "E' un'avventura molto divertente" racconta a SkyTG24. GUARDA L'INTERVISTA

"Giovane, rock e un po' punk". Saranno questi i tratti distintivi della prossima edizione di X Factor. Parola di Mika, new entry tra i giudici del talent show targato Sky, che nella sua prima intervista in italiano racconta i retroscena di un'esperienza che lui stesso definisce esplosiva "come i fuochi d'artificio". "Questo è un modo di fare tv fuori dagli schemi" afferma Michael Holbrook Penniman (vero nome di Mika). E non nasconde il suo entusiasmo: "E' molto divertente. Una trasmissione per niente istituzionale".

Ad oggi l'artista anglo-libanese ha venduto otto milioni di album e venti milioni di singoli, è stato premiato con i Brit Awards, gli Mtv Awards e quattro World Music Awards, oltre a ricevere certificazioni di dischi d'oro o di platino in ben 32 paesi di tutto il mondo. Nel 2010 è stato nominato Cavaliere delle Arti e della Letteratura della Repubblica Francese.

Leggi tutto