La lirica arriva sul grande schermo. VIDEO

1' di lettura

Martedì 28 maggio e martedì 4 giugno in cento sale italiane verranno proiettate la Tosca di Giacomo Puccini e la Traviata di Giuseppe Verdi andate in scena allo scorso festival pucciniano. Un modo per riscoprire due capolavori del melodramma italiano

L'opera lirica arriva al cinema, omaggiando due dei più grandi compositori italiani. Martedì 28 maggio e martedì 4 giugno, in 100 sale cinematografiche italiane, sarà infatti possibile assistere rispettivamente alla Tosca di Giacomo Puccini e alla Traviata di Giuseppe Verdi. Una due giorni per conoscere e assaporare tutte le sfumature dei due celebri drammi lirici seduti al cinema una proiezione video di straordinaria definizione video e Dolby Surround.

I due drammi fotografati durante l’ultima edizione del prestigioso Festival Pucciniano di Torre del Lago rappresentano la massima espressione dell’opera lirica italiana conosciuta in tutto il mondo. Scenografie, costumi e forti slanci orchestrali accompagnano lo spettatore attraverso gli intrecci che vivono i protagonisti. Dai colpi di scena di Tosca alla struggente storia d’amore della Traviata, dalle ricostruzioni storiche ottocentesche ai chiaroscuri che caratterizzano il susseguirsi dei tre atti. Fiati, archi e percussioni sottolineano poi i drammi dei protagonisti in un caleidoscopio di metafore e significati mai stati tanto attuali.

Qui sopra una clip tratta dalla Tosca, mentre qui sotto un filmato dalla Traviata:

Leggi tutto