Concerto omaggio a Califano. Roma canta per il suo poeta

1' di lettura

Da Raf a Federico Zampaglione, da Amedeo Minghi a Edoardo Vianello. Amici e colleghi del cantante scomparso sabato 30 marzo si sono esibiti in piazza del Popolo per Non escludo il ritorno, l'evento live organizzato dal Comune. IL VIDEO

La gente in piazza del Popolo che ha intonato Tutto il resto è noia accompagnata da un quartetto di chitarre, ha aperto domenica 21 aprile, a Roma, Non escludo il ritorno, il concerto in omaggio a Franco Califano organizzato dal Comune di Roma, a cui hanno partecipato fra gli altri Simone Cristicchi, Federico Zampaglione, Raf, Anna Tatangelo, Amedeo Minghi, Edoardo Vianello e altre decine di artisti.
Il primo ad esibirsi è stato proprio Vianello, amico da una vita di Califano, che ha cantato Da molto lontano: "Cinquanta anni fa ho letto una poesia di Franco, molto malinconica e l'ho convinto a farne una canzone, la prima che ha mai scritto, questa qui", ha spiegato Vianello (guarda in alto il servizio di SkyTG24).

Leggi tutto