Django Unchained: Tarantino omaggia gli spaghetti western

1' di lettura

La pellicola con Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio e Samuel L.Jackson uscirà il 17 gennaio in 500 copie ed è stata presentata in anteprima a Roma. VIDEO

Uscirà il 17 gennaio in 500 copie, distribuite dalla Warner, l'atteso western di Quentin Tarantino Django Unchained, con protagonisti Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington e Samuel L.Jackson.

Il film (presentato in anteprima a Roma) è ambientato nel Sud degli Stati Uniti due anni prima dello scoppio della Guerra Civile. Django (Jamie Foxx) è un uomo di colore in catene dopo il rapimento di sua moglie, ridotta in schiavitù al servizio di un ricco proprietario terriero (Leonardo DiCaprio). A liberarlo un cacciatore di taglie (Christoph Waltz) sulle tracce delle stesse persone che hanno rovinato la vita di Django.

Per quanto riguarda invece il titolo del film, che è ispirato a "Django" di Sergio Corbucci e alla passione di tarantino per gli spaghetti western, il regista di Pulp fiction spiega: "Mi sono sempre piaciuti in tutte le loro forme, ma ho avuto anche un debole per i western tedeschi. Comunque i maccheroni western, così li chiamiamo in America, sono i più amati da me per il loro surrealismo e per gli estremi che presentano".

Leggi tutto