Schicchi, Cicciolina a SkyTG24: “Faceva foto spettacolari”

1' di lettura

Ilona Staller ricorda il re del porno, morto per complicazioni dovute al diabete. Un collega, ma anche un amico: “Ci piaceva fare lunghe passeggiate nei boschi, risalire i fiumi con gli stivaloni di gomma”. VIDEO

“Conobbi Riccardo nel 1974, negli uffici di Playmen a Roma. Era una persona molto intelligente e faceva delle foto spettacolari”. Così Ilona Staller, in arte Cicciolina, ricorda a SkyTG24 l’amico e compagno di lavoro Riccardo Schicchi, morto per complicazioni dovute al diabete il 9 dicembre. “Nel ’75 abbiamo lavorato insieme a Radio Luna, fu lì che nacque il mio soprannome Cicciolina” continua. Ma al di là alle collaborazioni di lavoro, Schicchi era per Cicciolina anche un amico. “Lo vedevo spesso. Ci piaceva fare lunghe passeggiate insieme nei boschi. Risalire i fiumi con gli stivaloni di gomma. Un giorno abbiamo scoperto una sorgente di acqua calda vicino sulla Cassia. Facevamo spesso il bagno lì. Sia d’inverno che in estate. E lui mi scattava tante foto perché mi trovava molto bella”

Leggi tutto