Bob Dylan, online il singolo del nuovo album

1' di lettura

Il prossimo 11 settembre esce Tempest, il 35esimo lavoro del cantautore. Intanto è possibile ascoltare sul web, in streaming, Duquesne Whistle, il brano che apre il disco

Bob Dylan ha messo in streaming online il primo brano completo dal suo nuovo album Tempest (il 35/o) che uscirà il prossimo 11 settembre, data simbolica come poche.

Sul sito della National Public Radio, il servizio pubblico Usa, è possibile ascoltare in versione integrale il primo singolo tratto dal disco: si tratta del pezzo d'apertura Duquesne Whistle (clicca qui per ascoltare). Registrato a Los Angeles nello studio di Jackson Browne, insieme con l'abituale touring band, con il bassista Tony Garnier, George G. Receli alla batteria, lo specialista di steel guitar Donnie Herron, i due chitarristi Charlie Sexton e Stu Kimball, più David Hidalgo alla chitarra, violino e accordion, l'album contiene Roll On John, un toccante omaggio al suo amico John Lennon, significativamente scelto come pezzo di chiusura. C'è anche Tin Angel, la "devastante" storia di un uomo in cerca del suo amore perduto, la dolente Soon After Midnight, un brano sospeso tra amore e vendetta e il duro Pay in Blood, un pezzo in cui Dylan ripete i versi pieni di oscurità "ho pagato con il sangue ma non era il mio".

La title track è una descrizione del disastro del Titanic lunga 14 minuti, dichiaratamente ispirata a Titanic della Carter Family, uno dei grandi amori musicali di Dylan. Tempest arriva a 50 anni esatti dal primo omonimo esordio del cantautore statunitense.

Leggi tutto