Arriva Sky Arte Hd, in onda il patrimonio culturale italiano

1' di lettura

Il nuovo canale, al via dal primo novembre, rappresenterà una vetrina per le straordinarie risorse culturali e artistiche del Belpaese. In palinsesto reportage, rubriche e programmi di edutainment e infotainment. Ma anche talent e ritratti inediti

Nasce Sky Arte HD, il primo canale italiano interamente dedicato all'arte, che va ad arricchire l'offerta della piattaforma con nuovi contenuti esclusivi e di qualità, proponendosi come vetrina per il patrimonio artistico e culturale italiano. Ad annunciarlo, in una serata evento a Roma, Rupert Murdoch, presidente e Ceo di News Corporation, James Murdoch Deputy Coo, Chairman e Ceo International di News Corp. e presidente di Sky Italia, e Andrea Zappia, amministratore delegato della pay tv.

Il nuovo canale, al via il primo novembre, darà grande visibilità alle straordinarie risorse culturali del Paese, raccontandone le migliori espressioni artistiche in tutti gli ambiti: dalla letteratura alla fotografia, passando per i festival, la musica, i cortometraggi, le arti digitali, la grafica e naturalmente la pittura e la scultura. Con un focus sul design e sull'arte contemporanea, due settori d'eccellenza per la creatività italiana nel mondo. In palinsesto reportage, magazine, rubriche e programmi di edutainment e infotainment, ma anche talent a tema arte e ritratti inediti dei protagonisti.

Sky Arte HD nasce quindi per proporsi come un interlocutore privilegiato, per gli artisti, le istituzioni e le grandi manifestazioni culturali che vogliano dare visibilità, anche internazionale, al loro operato. Tra gli obiettivi del canale vi è infatti la distribuzione internazionale dei programmi principali, in partnership con i principali canali dedicati all’arte di tutto il mondo.

Il lancio del nuovo canale è coerente con l’approccio di Sky Italia che, fin dalla sua nascita, ha orientato i propri investimenti focalizzandoli sull’innovazione, la creatività, intercettando e spesso anticipando le aspettative del pubblico italiano. In particolare, la scelta di puntare, anche in questo caso, sull’eccellenza delle produzioni originali italiane rappresenta un’ulteriore scommessa sulla professionalità di tanti giovani talenti, a cui verrà offertala possibilità di sperimentare nuovi format e nuovi linguaggi.

Inoltre, Sky Arte HD rappresenterà anche una nuova occasione per “fare sistema”. Un’opportunità per creare sinergie e stringere partnership con istituzioni pubbliche locali e nazionali, investitori e soggetti culturali per favorire lo sviluppo di un settore che ha grandi potenzialità e che può dare un contributo alla ripresa economica del paese.


"Sky Arte HD è un nuovo esempio di come Sky contribuisce, in maniera concreta, allo sviluppo e alla crescita del Paese, continuando ad investire in un momento così delicato per l’Italia” commenta Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia.
"Sky Arte HD – prosegue Zappia – racconterà l’esperienza delle arti e degli artisti italiani, dalle grandi star ai talenti emergenti, e seguirà sul terreno le grandi manifestazioni culturali. Darà così visibilità e notorietà ad un segmento straordinariamente prezioso della nostra società, che ci rende ogni giorno orgogliosi di essere italiani; una visibilità che, grazie a News Corporation, andrà molto oltre i confini nazionali. Questo canale dimostra ancora una volta come la pay tv contribuisca con i propri investimenti a portare più valore al mercato, trainando la crescita del settore per rispondere alla domanda di innovazione e di qualità che viene con sempre più forza dai consumatori".

Leggi tutto