Parte da Milano il tour del Boss, poi Firenze e Trieste

1' di lettura

A San Siro la prima tappa della tournée italiana di Bruce Springsteen, che l'8 giugno sarà nel capoluogo toscano dove festeggerà 21 anni di matrimonio con la moglie. Martedì sarà la volta di Madonna all'Olimpico di Roma

Un inizio di giugno all’insegna della musica live, con gli show di Bruce Springsteen e Madonna prima di tutto, ma anche gli appuntamenti con Marilyn Manson, i Lynyrd Skynyrd, l'ex Supertramp Roger Hodgson e gli Offspring.

E' finita la grande attesa per il tour italiano del boss, iniziata il 7 giugno San Siro, con una deroga del Comune sul limite di decibel disposta per l'occasione. La tournée proseguirà poi domenica 10 a Firenze e lunedì 11 a Trieste. Una curiosità: probabilmente Springsteen arriverà nel capoluogo toscano con la moglie l’8 giugno, in modo da celebrare in Toscana il 21esimo anno anniversario di nozze. Per gli Springsteen sarebbe così il secondo anniversario fiorentino: il primo avvenne nel 2003, anno dell'ultimo live del Boss in città.

Madonna invece comincia il suo tour italiano martedì 12 a Roma allo stadio Olimpico, mentre giovedì 14 sarà a Milano a San Siro e sabato 16 a Firenze.

Roger Hodgson, ex front man dei Supertramp, sarà lunedì al teatro Smeraldo di Milano e mercoledì al Summer Festival di Lucca. I Lynyrd Skynyrd, leggendaria band del Southern Rock, saranno mercoledì gli headliner del festival 10 giorni suonati al Castello Sforzesco di Vigevano (PV) in una serata che ospiterà un altro grande nome del rock sudista, i Molly Hatchet.

Una sola data italiana per gli Offspring: mercoledì al Rock in Idhro di Sesto San Giovanni (MI). Prima di loro suoneranno The Hives.
Due date in Italia, a Padova e Milano per Marilyn Manson, "reverendo" del rock più duro, torna in Italia dopo tre anni dall'ultimo tour. Prima tappa, oggi 7 giugno al Gran Teatro Geox di Padova, mentre per l’appuntamento milanese bisognerà aspettare l'11 luglio a Milano.

Leggi tutto