Sisma, il 25 giugno concerto per l'Emilia. Ma Vasco dice no

1' di lettura

Si svolgerà allo stadio Dall'Ara di Bologna. Zucchero, Guccini, Pausini e Morandi hanno già aderito. Ma il rocker su Facebook scrive: "Non amo quel modo di fare beneficienza, non ci sarò"

Si chiamerà 'Emilia Live' e vedrà alternarsi sul palco Francesco Guccini, Zucchero, Samuele Bersani, Laura Pausini, Gianni Morandi, Luca Carboni, gli Stadio e Cesare Cremonini. In queste ore altri artisti emiliani stanno dando le ultime conferme.
Ma c'è chi dice no: sembra molto incerta la partecipazione di Ligabue, mentre Vasco Rossi su Facebook declina decisamente l'invito: "Non parteciperò a nessun concerto di beneficenza - scrive il Blasco - Non amo quel modo di farla, poco costoso e poco faticoso. Certo rispetto chi la fa così, ci crede ed è sincero. Ma io penso che la beneficenza si debba fare tirando fuori i soldi dal proprio portafoglio, senza troppo spettacolo e pubblicita"'.

Su Facebook Vasco Rossi il 31 maggio scorso aveva annunciato di aver "versato una cifra al 45500, per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto", invitando i fan a fare lo stesso.
Intanto, per il 6 giugno è in programma a Bologna, nella sede della Regione alle 12, una conferenza stampa durante la quale sarà annunciato il cast definitivo del live aid ideato dai Nomadi, in programma il 25 giugno allo stadio Dall'Ara di Bologna.

Leggi tutto