Sylvester Stallone: "Sto lavorando al copione di Rambo V"

1' di lettura

A 30 anni dall'uscita del primo episodio l'attore annuncia un nuovo capitolo della saga. Questa volta al reduce del Vietnam toccherà imbracciare il fucile per combattere contro i cartelli della droga in Messico

Sono passati 30 anni da quando, nel 1982, Sylvester Stallone lanciava il personaggio di Rambo. Il reduce del Vietnam che tornato negli Usa veniva umiliato dai suoi compatrioti, tradito e costretto a combattere per sopravvivere. Da allora sono stati realizzati altri tre film della serie. L’ultimo, flop al botteghino, del 2008. Dopo la promessa di qualche anno fa ora, a 65 anni, l’attore ha annunciato in una conferenza stampa a Los Angeles di voler reinterpretare il personaggio. Stallone ha detto che sta lavorando a un copione in cui il protagonista combatte contro i cartelli della droga in Messico.

Leggi tutto