I romani e la neve, da "Ostia Beach" ad "Ammazza che gianna"

1' di lettura

Ricordate i coatti alle prese con la sabbia rovente del litorale romano? Sono tornati, ma questa volta con guanti e doposci. Il nuovo video-parodia prende infatti spunto dalla nevicata che ha imbiancato Roma. Scherzando su un po' di luoghi comuni… VIDEO

Guarda anche:
"Ostia Beach", il video dei coatti romani
“'Una bira o famo la colla”: il tormentone (VIDEO)

Tutte le notizie su maltempo e conseguenze
Alemanno e la neve, polemiche e parodie

Dopo aver fatto ridere i romani e non solo con il tormentone estivo “Ostia Beach” (quasi 4 milioni di visualizzazioni su Youtube), i coatti sono tornati in azione. Questa volta alle prese con la neve. Stessa coppia, stessa colonna sonora: la parodia della canzone di Alexandra Stan, Mr Saxo Beat.
Questa volta però non sono le roventi spiagge del litorale romano a fare da sfondo, ma la neve che in questi giorni sta imbiancando la capitale.
E così, tra auto in fila sul Grande raccordo anulare e scorte di trippa e “mortazza” al supermercato, Max e Marika (vestiti non più con infradito e costume da bagno ma con guanti e doposci) si divertono con i luoghi comuni che impazzano da sempre su Roma e sui romani.

Guarda il video:

Leggi tutto