Da Springsteen a Lenny Kravitz: tutti i concerti del 2012

Bruce Springsteen in concerto
1' di lettura

Il Boss si esibirà a San Siro il 7 giugno. Tra i live dell'anno anche Simple Minds (il 28 febbraio a Milano), Blink 182 (con due tappe a luglio), Noel Gallagher (il 13 marzo a Roma). TUTTE LE DATE

Il concerto di Bruce Springsteen a San Siro il 7 giugno sarà sicuramente uno dei principali eventi musicali del 2012. Ma oltre al Boss, che farà in tutto tre tappe in Italia, quest'anno arriveranno sui nostri palchi tante altre rockstar, da Lenny Kravitz a Noel Gallagher, da James Taylor ai Simple Minds, da Tom Petty ai mitici Black Sabbath. Insomma, per gli amanti della musica live ce ne sarà per tutti i gusti.

In ordine cronologico, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, all'Estragon di Bologna si esibiranno The Walers, vera band di Bob Marley capitanata da Familyman, che ha affiancato Marley nella scrittura dei pezzi più famosi.

I fan dei Simple Minds, invece, non potranno lasciarsi sfuggire il concerto all'Alcatraz di Milano del 28 febbraio. Mentre, dopo il sold out milanese a novembre scorso, Noel Gallagher torna nel nostro Paese anche la prossima primavera: con la sua nuova band, gli High Flying Birds, sarà il 13 marzo all'Atlantico di Roma.

Ben dieci i concerti italiani, a marzo, di James Taylor. Il cantautore californiano con 40 dischi d'oro e 5 Grammy all'attivo sarà il 6 a Napoli, l'8 a Catania, il 10 a Lucca, il 14 a Brescia, il 16 a Milano (Arcimboldi), il 19 a Torino, il 20 Bologna, il 24 a Padova, il 30 e il 31 a Roma (Auditorium). Sempre a marzo (il 18) i Korn si esibiranno all'Alcatraz di Milano per presentare i brani del loro nuovo album, The Path Of Totality. Tre le date per David Sylvian: idolo pop a cavallo degli anni '80 con i Japan, Sylvian sara' il primo marzo a Padova, il 2 a Milano (Conservatorio) e il 5 a Bologna.

Atteso ritorno, il 6 maggio al Teatro degli Arcimboldi di Milano, per i Tangerine Dream, la migliore synth band del mondo secondo il New York Times.  Ma il 7 giugno a San Siro arriva il Boss (40 mila fan si sono già assicurati i posti allo stadio milanese). Bruce Springsteen, impegnato con la mitica E-street Band per il primo world tour dopo la scomparsa del sassofonista Clarence Clemons, si esibirà anche il 10 giugno a Firenze (Stadio Artemio Franchi) e l'11 a Trieste (Stadio Nereo Rocco).

Il 24 giugno, sempre a Milano, i quattro membri originali dei Black Sabbath - Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward - saranno gli headliner di Gods of Metal 2012. Il 29 giugno sarà la volta di Tom Petty and the Heartbreakers, ospiti del Lucca Summer Festival. Una performance che segna il ritorno in Europa dopo 20 anni della celebre band americana.

Luglio vedrà due concerti dei Blink 182: il punk-rock trio californiano sarà il 3 al Mediolanum Forum di Assago e il 4 a Summer Festival di Lucca. La band di Glasgow capitanata da Jim Kerr ha deciso di fare un tour in venue di dimensioni ridotte, dove riproporrà solo materiale tratto dai loro primi cinque album. Ma c'è grande attesa anche per il 'Black And White Tour' di Lenny Kravitz, che torna in Italia con tre date: il 16 luglio a Sarzano, il 17 all'Ippodromo delle Capannelle a Roma e il 19 al Castello Sforzesco di Vigevano.

Leggi tutto