Rapporti Carelli: indagine sull'Italia di Monti

Emilio Carelli
1' di lettura

Parte il talk show condotto dal fondatore di SkyTG24. Ospiti della prima puntata, in onda mercoledì 30 novembre alle 20.35, Antonio DI Pietro e Rachel Donadio, corrispondente da Roma del New York Times

Guarda anche
Lo speciale Rapporto Carelli
Scopri sulla GuidaTV dove seguire il programma
Social: Twitter - Facebook

Da uno studio allestito nel cuore della Roma politica con una vista mozzafiato sulla Capitale e i Palazzi del Potere, parte su SkyTG24 mercoledì 30 novembre, Rapporti Carelli. il nuovo talk show in diretta su SkyTG24 affidato a Emilio Carelli, fondatore del canale all news di Sky. Titolo della prima puntata è L'Italia di Monti e vedrà ospiti Antonio Di Pietro e Rachel Donadio, corrispondente da Roma del New York Times. In collegamento da Londra inoltre interverranno due dottorandi de La Fonderia di Oxford: Emanuele Ferragina e Martina Di Simplicio.

Rapporti Carelli andrà in onda ogni martedì e mercoledì, alle 20.35 sui canali 100 e 500 di Sky (oltre che su iPad e tablet Samsung grazie all’esclusiva applicazione Sky Go), mentre Sky Tg24 Eventi (canale 504) proporrà due repliche consecutive immediatamente dopo il termine della puntata, alle 21.30 e alle 22.15.  Inoltre, la puntata del mercoledì sarà in onda alle ore 23.00 in esclusiva free su Cielo (canale 26 del digitale terrestre e canale 126 di Sky).

Il programma si propone di dare voce all’Italia che di solito è ignorata dalla tv e ai veri protagonisti della politica e avrà spesso fra i suoi ospiti giovani talenti italiani che vivono e lavorano all’estero. Inoltre, è stata avviata una collaborazione con alcune università italiane per selezionare un panel di giovani ricercatori e professionisti da coinvolgere nell’analisi dei fatti che ci toccano più da vicino.
L’intento del programma è quello di unire alla testimonianza dei protagonisti della vita pubblica l’elaborazione di proposte per la soluzione dei problemi del paese rappresentando un punto di vista originale e indipendente Il reportage d’apertura (“Il rapporto Carelli”) sarà il fulcro intorno al quale ruoterà il dibattito in studio, arricchito anche dai commenti della rete (Facebook, Twitter) e da un sondaggio condotto in tempo reale dall’Istituto Digis.
All’interno del programma anche un tocco di irriverente ironia con la presenza degli Sgommati. I pupazzi satirici interloquiranno con gli ospiti durante un paio di incursioni a puntata ponendo irrituali domande a sorpresa.

Leggi tutto