Musica, Taylor Swift trionfa agli American Music Awards

1' di lettura

La cantante porta a casa tre riconoscimenti, tra cui il prestigioso "Artist of the Year". Vittoria anche per la britannica Adele, assente alla premiazione perché ancora convalescente dopo l'intervento alle corde vocali. La cerimonia: VIDEO E FOTO

Guarda anche
Taylor Swift in trionfo tra baci saffici ed erotismo


Taylor Swift ha trionfato agli American Music Award vincendo tre riconoscimenti tra cui il prestigioso Artist of the Year. "Questa è una delle cose più belle che mi siano accadute nella vita - ha detto la Swift davanti al pubblico del Nokia Theater di Los Angeles - Sono senza parole perché non immaginavo di vincere questi premi" (GUARDA LE FOTO).

Insieme alla cantante country si è fatta notare anche la star inglese Adele, che, si è presa la rivincita dopo essere rimasta a bocca asciutta agli ultimi European Music Awards, ha conquistato tre dei quattro premi a cui è stata nominata: miglior artista femminile Pop Rock, miglior album Pop Rock e miglior artista Adult Contemporary. Adele, che non ha potuto partecipare alla cerimonia di consegna dei premi perché ancora in convalescenza dopo un intervento alle corde vocali, ha ringraziato i fan con un messaggio video: "Sono felice di vincere queste statuette, è il riconoscimento di un duro lavoro fatto insieme al mio staff".

La rapper Nicki Mena si è commossa nel ricevere due Ama Awards come miglior artista Rap Hip Hop e miglior album Rap con Pink Friday. Anche la futura mamma Beyoncé è stata onorata con l'Ama Award di miglior artista soul. Nelle categorie maschili i Maroon Five hanno vinto il premio di miglior rock band con il singolo Moves Like Jagger, mentre Bruno Mars è stato votato come miglior artista maschile dell'anno. Come ogni in ogni edizione, largo spazio è stato dato alle esibizioni dal vivo. Enrique Iglesias si è presentato sul palco con un corpo di ballo di oltre quaranta elementi.

Jennifer Lopez, vincitrice del premio per la migliore artista latina, ha invece stupito tutti cantando e ballando la sua On the Floor dall'interno di una Fiat 500 bianco panna, portando così una nota italiana nella notte delle stelle della musica d'oltreoceano. Katy Perry ha incantato il pubblico presentandosi con un look completamente rosa: dai capelli all'abito, fino alla chitarra acustica, mentre Justin Bieber ha fatto cantare il pubblico sulle note della sua canzone natalizia Mistletoe.

Grande assente della serata è stata Rihanna impegnata nel suo tour europeo. La star di Loud ha ringraziato i colleghi e il pubblico di Hollywood con un messaggio per il riconoscimento del miglior album Soul-R&B: "E' sempre fantastico ricevere un premio degli American Music Awars, mi spiace molto non essere li' con voi".

Tra le nuove promesse della musica a stelle e strisce sono stati segnalati i Hot Chelle Rae, che con il loro singolo Tonight Tonight hanno conquistato il titolo di New Artist of The Year. Con gli American Music Awards si apre la lunga stagione statunitense dei premi. Il prossimo appuntamento sarà il 30 novembre quando verranno annunciati i nominati della prossima edizione dei Grammy Awards.

Leggi tutto