Immortals, al cinema tornano i miti greci

1' di lettura

Zeus e i titani, Teseo e Poseidone: a Hollywood riscoprono la classicità e la rielaborano in modo fantasy e spettacolare. L'ultimo a provarci è il visionario regista Tarsem Singh, che ha voluto al suo fianco Mickey Rourke e Henry Cavill. IL TRAILER

Guarda anche:
Superman, Henry Cavill sarà il nuovo Clark Kent

La mitologia greca torna a vivere sul grande schermo. Dopo il successo planetario di 300, il film di Zack Snyder ispirato alla battaglia delle Termopoli a Hollywood hanno capito che la classicità è un serbatoio pressoché infinito di storie e trame. E ora, a rinfrescare il genere arriva Immortals, una sorta di fantasy infarcito di mitologia classica e diretto da Tarsem Singh, uno dei registi più visionari degli ultimi anni e di cui potete vedere il trailer in italiano qui sopra. Il film uscirà in contemporanea in Italia e negli Stati Uniti venerdì 11 novembre.

Nei ruoli principali compaiono Mickey Rourke, nella parte di Re Iperione e Henry Cavill, che veste i panni del giovane Teseo. Proprio Cavill tra l'altro sarà presto Superman, nel film diretto da Zack Snyder. Nel film compaiono anche Freida Pinto, Stephen Dorff e Luke Evans.

Tarsem Singh, nato in India nel 1961, è uno dei registi di pubblicità e videoclip più acclamati per la sua visionarietà. Suo, per esempio, sono la pubblicità in cui una selezione tra i migliori giocatori di calcio gioca contro una squadra di diavoli (qui il video). Per il grande schermo, ad oggi, ha girato il thriller The Cell, con Jennifer Lopez e il fantasy The Fall. Tra i suoi progetti futuri, una versione moderna di Biancaneve e i sette nani.

Leggi tutto