Malore per Pippo Baudo

1' di lettura

Il presentatore si trovava a casa di amici. E' stato ricoverato in ospedale dove è stato sottoposto a visita neurologica.Si è temuto un ictus. Le sue condizioni sarebbero in miglioramento

Guarda anche:
Pippo Baudo: "Mike, il più grande divo della tv italiana"
Addio Mike, Baudo: "Noi i coristi, tu il solista"
Sandra, “una donna votata a Raimondo”. Il ricordo di Baudo

Momenti di paura per Pippo Baudo,  ricoverato martedì 27 ottobre all'ospedale Sant'Andrea di Roma per un sospetto ictus. Al momento del malore il presentatore si trovava a casa di  amici e stava guardando la televisione. Attorno alle 20,30 Baudo è stato accompagnato al Sant'Andrea  dove è stato sottoposto a visita neurologica e ad una Tac, con una  diagnosi di sospetta ischemia cerebrale.

Baudo è rimasto in  osservazione l'intera notte ed è ancora ricoverato nella Stroke Unit  del nosocomio capitolino. A tranqulizzare sulle sue condizioni è lo stesso Baudo che ha assicurato, dopo tutti gli accertamenti, "Sto bene", si è trattato solo di "uno sbalzo di pressione". Il presentatore spiega che ha "seguito il consiglio del mio medico cardiochirurgo, professor
Cosimo Conito, che mi segue da tempo, di sottopormi ad alcuni accertamenti presso la struttura ospedaliera Sant'Andrea, che in giornata saranno completati. Nella giornata di domani (giovedì, ndr) - conclude Baudo - sarò dimesso". A commentare il malore di Baudo anche Fiorello che, sul suo account Twitter ha scritto "ho appena parlato con Tiziana (figlia di Pippo) adesso sta bene.Probabilmente domani verra' dimesso ... Fiuuuu meno male!"

Leggi tutto