Tornano Gli Sgommati, dal 26 settembre su Sky UNO

1' di lettura

Riparte l’appuntamento quotidiano con i pupazzi più irriverenti della tv. Al debutto nuovi personaggi, come D’Alema, Travaglio e Alfano. Riconfermata la satira in musica di Sora Cesira. GUARDA UN’ANTICIPAZIONE

Guarda anche:
Gli Sgommati, vai allo speciale

Gli Sgommati, tutte le foto
Gli Sgommati, tutte le canzoni

La satira torna in tv. Dal 26 settembre parte la seconda stagione de Gli Sgommati. I personaggi in carne e gomma, più irriverenti e sfacciati che mai, ricompaiono sugli schermi per commentare i fatti del giorno. L’appuntamento è dal lunedì al venerdì alle 21 su Sky UNO (in alto un’anticipazione dello show). Tutte le puntate saranno disponibili anche nello speciale di Sky.it.

Nuovi vip entrano a far parte del cast (guarda le foto), come Angelino Alfano, Massimo D’Alema, Marco Travaglio e Maurizio Belpietro. Si aggiungono ai pupazzi che l’anno scorso hanno fatto ridere pubblico e critica. Riconfermata Sora Cesira, la misteriosa autrice di video parodie cliccatissime sul web.

Il successo della prima stagione de Gli Sgommati è testimoniato sia dal Premio Satira Politica, vinto alla 39esima Edizione del Premio Internazionale della Satira Politica di Forte dei Marmi, sia dai numeri. Gli sketch dei pupazzi di Sky UNO hanno contribuito a incrementare del 190 per cento gli ascolti medi del canale nella fascia oraria di messa in onda e hanno registrato un ascolto medio che in alcune puntate ha sfiorato i 300mila spettatori.

Il linguaggio de Gli Sgommati è entrato anche nell’immaginario italiano tanto che, in più occasioni, giornalisti e politici hanno fatto riferimento alle caricature o ai tormentoni del programma. Come quando Daniela Santanchè confidò al Corriere delle Sera di ridere della sua parodia in versione Crudelia Demon. O quando La Repubblica definì Di Pietro “un gladiatore come l'omologo «Di Pietracus» degli Sgommati”.

Gli Sgommati è un format originale ideato e prodotto per Sky UNO dalla Palomar di Carlo Degli Esposti. Il team di autori, guidato da Paolo Mariconda e composto da Gianluca Belardi, David Lubrano e Saverio Raimondo, vede la collaborazione straordinaria di Paolo Rossi. La regia è di Pietro Jona, il coordinamento editoriale per Sky di Andrea Bassi. I pupazzi sono realizzati da Davide Masi, Sara Baldis e Riccardo Sivelli. Gabriele Marconi, Gennaro Calabrese, Bartolomeo Colucci, Andrea Perrone, Francesca Manzini e Francesca Scrivano sono i doppiatori che danno voce ai vip in lattice più amati della tv.

Leggi tutto