Black Block: a Venezia il racconto del G8

1' di lettura

Presentato alla Mostra del cinema il documentario di Carlo Bachschimdt, che ha scelto di ricordare gli incidenti del summit attraverso la vita privata di sette stranieri. LA CLIP E L'INTERVISTA AL REGISTA

(in fondo all'articolo tutti i video sulla mostra del cinema di Venzia)

Venezia: sfoglia l'album fotografico
Stop, capitalismo, lotta, Carlo. Le parole del G8 di Genova
G8 dieci anni dopo, per Genova una ferita ancora aperta
Genova 2001-2011: una lunga stagione di processi

Ricostruire i fatti del G8 di Genova cercando di indagare il mondo dei no global che si scontrarono con le forze dell'ordine. Meglio: entrare nella vita privata di chi si trovò alle prese con quegli scontri.

L'autore e regista del documentario Black Block (presentato a Venezia nella sezione Controcampo), Carlo Bachschimdt, ha scelto sette persone, tutte straniere, per raccontarlo: "Hanno ricordato il G8 più tardi. Tornando a casa, per tre anni, non hanno rivisto le immagini, non sono più tornate a Genova. Lo hanno fatto con i processi e hanno un racconto più fresco e più vero rispetto alle ricostruzioni italiane".

Leggi tutto