Jacko, i disegni del re del pop donati a un ospedale

1' di lettura

Gli schizzi realizzati da Michael Jackson sono stati consegnati, nel corso di una commovente cerimonia a Los Angeles, al Children's Hospital della città californiana. I soggetti sono semplici ma il loro valore affettivo è enorme. VIDEO

Guarda anche:
Due anni fa moriva il re del pop
Michael Jackson, tutte le foto

La donazione di alcuni disegni firmati da Jacko porta di nuovo alla ribalta il suo nome. Michael Jackson, morto il 25 giugno 2009, rivive attraverso i suoi stessi schizzi che, nel corso di una cerimonia a Los Angeles, sono stati donati al Children's Hospital della città californiana.
Inizialmente i disegni erano stati regalati da Michael Jackson a Brett-Livingstone, artista amico di famiglia, che dopo la morte di Michael ha voluto restituire le opere. I soggetti sono semplici, il tratto è elementare. Il loro valore affettivo, però, è grande. Esattamente come lo è il ricordo lasciato dall'ex "re del pop".

Leggi tutto