Vasco Rossi esce dall'ospedale: "Sto molto meglio"

Vasco Rossi
1' di lettura

Il rocker di Zocca è stato dimesso dalla clinica dove era stato ricoverato per una frattura alla costola. Ad attenderlo diversi fan con uno striscione: "Con te sempre". Le date del tour non dovrebbero subire variazioni. IL VIDEO

Guarda anche:
Vasco, una vita spericolata sul grande schermo

Vasco, annuncio choc: "Questa è la mia ultima tournée"
I fan su Facebook: "Vasco ripensaci, senza te siamo soli"

Vasco Rossi: l'album fotografico


Vasco Rossi è stato dimesso dalla clinica privata bolognese Villalba dove era rimasto per alcuni giorni a causa della rottura di una costola. "Sto molto meglio", ha detto il rocker, che indossava una tuta da ginnastica, rivolgendosi ai cronisti prima di entrare nella sua auto ed allontanarsi dalla casa di cura. Il Blasco ha poi rassicurato i suoi fans e a chi gli chiedeva se continuerà i suoi concerti, ha risposto: "Io sempre". Poi un saluto ai giornalisti e ad alcuni fan che lo attendevano all'uscita: "Ciao ragazzi".

La storica portavoce del rocker Tania Sachs ha chiarito che pur rimanendo il dolore per la rottura della costola, tutti gli accertamenti previsti nel check-up hanno dato esito negativo. Vasco Rossi ora proseguirà la convalescenza nella propria abitazione. Al momento, riferisce ancora la portavoce il tour del Komandante, rimarrà invariato a partire dal prossimo concerto, il 27 agosto, allo Stadio Olimpico di Torino. A salutare il Blasco sono arrivati anche alcuni supporter che hanno messo alcuni striscioni all'esterno della clinica. Tra questi: "Vasco con te ad ogni costo".

Leggi tutto