Vasco torna "al massimo": presto lascerà la clinica

1' di lettura

"Le sue condizioni si confermano buone", recita il bollettino del medico curante diffuso dallo staff della rockstar. Il cantante era ricoverato dall'inizio della settimana scorsa. Le sue condizioni di salute hanno tenuto i fan col fiato sospeso

Guarda anche:
Vasco sta bene Vasco sta male...il mistero del Blasco
Vasco, annuncio choc: "Questa è la mia ultima tournée"
I fan su Facebook: "Vasco ripensaci, senza te siamo soli"


Vasco Rossi lascerà lunedì 1 agosto Villalba, la clinica bolognese dove è ricoverato dall'inizio della scorsa settimana. Dopo quelle ipotizzate e smentite nei giorni scorsi, la data delle dimissioni è ora ufficiale: "Le sue condizioni si confermano buone, non si è verificato nessun imprevisto per cui abbiamo concordato l'uscita nella giornata di lunedì", recita il bollettino del medico curante e direttore sanitario della struttura Paolo Guelfi, diffuso dalla portavoce del cantante Tania Sachs.

Vasco era entrato a Villalba a causa di fortissimi dolori al petto accusati durante gli ultimi concerti, scoprendo che erano dovuti a una frattura a una costola. Ha quindi poi deciso di sottoporsi a un check-up completo.

La notizia ha subito rinfrancato il suo popolo, preoccupato in questi giorni per il blindatissimo ricovero e la mancanza di notizie certe sul suo stato di salute. All'inizio addirittura si era diffusa la voce che il cantante fosse tenuto in coma farmacologico, prima della secca smentita della Sachs. "Ecco spiegato il dolore che durante il tour ha afflitto Vasco: si tratta di una costola rotta", la prima comunicazione ufficiale sul sito internet venerdì scorso, a cui hanno fatto seguito le prime parole del rocker: "Sono qui bello coccolato, in clinica si sta bene".

Qualche giorno fa la storica portavoce aveva negato il rischio di un'infezione polmonare: "Il problema, inizialmente ipotizzato come conseguenza della frattura, e' scongiurato". E Vasco su Facebook ci aveva scherzato su: "Ieri sono andato a mangiare una pizza. Con l'ambulanza e la bufala. Quella ce l'ha messa la stampa inventando l'infezione...".

Al fianco del cantante è rimasta sempre la compagna Laura Schmidt e frequenti sono state le visite di 'Roccia', storico bodyguard, e degli amici di sempre Floriano Fini e Gianni Gatti. Momentaneamente in pausa, Vasco ne ha approfittato anche per riposarsi dopo gli ultimi concerti di Milano e Roma, resi molto difficili dal dolore. Il cantante, che è annunciato alla Mostra di Venezia il 5 settembre per la presentazione del documentario biografico Questa storia qua, dovrebbe quindi tornare sul palco il 27 agosto a Torino per la prima delle ultime quattro date del 'Live Kom 011'.

Sullo sfondo restano le clamorose "dimissioni" da rockstar date a sorpresa qualche settimana fa e alle quali i fan, però, sembrano non voler credere: il suo ultimo disco Vivere o niente continua infatti a dominare la classifica dei dischi più venduti in Italia.

Tutti i video su Vasco Rossi

Leggi tutto