Harry Potter, il maghetto infrange un altro record

1' di lettura

L'ultimo film tratto dalla saga della Rowling incassa 32 milioni di dollari di sole prevendite negli Stati Uniti. E si prepara ad assaltare il titolo di pellicola più redditizia della storia del cinema. VIDEO

32 milioni di dollari negli Stati Uniti: a tanto ammonta il bottino ottenuto dalle sole prevendite dell’ultimo capitolo cinematografico del maghetto Harry Potter, ispirato da J.K. Rowling.

Secondo gli analisti, I doni della morte 2 (guarda le interviste ai protagonisti del film) nelle sale di tutto il mondo da mercoledì 13 luglio, infrangerà senz’altro un altro record, siglato da uno degli episodi precedenti, che nel primo weekend di programmazione incassò 158 milioni di dollari.
E proverà così anche ad accapararsi il titolo di film più redditizio della storia del cinema.

Leggi tutto