Eclissi di Google... Ma è una dedica per la Luna

Alcune fasi "lunari" di Google in occasione dell'eclissi del 15 e 16 giugno
1' di lettura

In occasione dello spettacolare fenomeno che ha incantato il cielo nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 giugno, il logo del motore di ricerca si è trasformato. E ha permesso a tanti utenti di giocare (con il mouse) a nascondino con il satellite

Guarda anche:
Le foto dei doodle di Google più celebri
Le spettacolari immagini dell'eclissi di luna

Magia nel cielo e anche su Internet. Grazie a Google. Il motore di ricerca più famoso al mondo ha infatti festeggiato l'eclissi di Luna avvenuta nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 giugno con un logo tutto particolare.
Merito della seconda "O" di Google, che per l'occasione si è trasformata nella Luna e che automaticamente, ma anche manualmente (bastava infatti spostare il mouse sul cursore in basso), cambiava colore.

Per ogni occasioni speciale o anniversario, infatti, il celebre motore di ricerca modifica a tema il proprio logo, facendolo diventare tricolore per la Festa della Repubblica italiana o una coreografia in ricordo di Martha Graham.
Lo scorso 9 giugno ha letteralmente fatto impazzire milioni di utenti grazie alla chitarra "suonabile" con il mouse, realizzata in occasione dell'anniversario della nascita di Les Paul, musicista e inventore americano, creatore nel 1953 della Gibson Les Paul, uno dei modelli più amati e usati di chitarre elettriche.

Leggi tutto