Antonio Banderas: "Ho avuto un tumore alla schiena"

Antonio Banderas a Cannes per la presentazione di "La pelle che abito", il nuovo film di Pedro Almodovar
1' di lettura

L'attore spagnolo, nelle sale da settembre con il nuovo film di Pedro Almodovar, ha rivelato di aver avuto due anni fa un cancro benigno: "Me ne sono accorto dopo una doccia. Ne ho parlato con il medico, due giorni dopo ero in sala operatoria"

Guarda anche:
Notizie e foto su Cannes 2011
Sventola alta la Banderas del bell'Antonio


Antonio Banderas, protagonista del  melodramma horror di Pedro Almodovar "La piel que habito", appena  presentato a Cannes, ha raccontato a OK La salute prima di tutto di avere avuto un cancro. "Rivelo pubblicamente per la prima volta che due anni fa ho scoperto di avere un tumore nella schiena", ha scritto Banderas in un racconto in prima persona. "A parte la famiglia e gli amici più cari, ho preferito tenermi questo incubo per me".

L'attore ha raccontato descrive di avere avvertito con le dita uno strano bozzo mentre si asciugava dopo la doccia e di averne parlato con il suo medico. "Due giorni dopo la visita ero già in sala operatoria per  l'estrazione della neoplasia", continua Banderas. "La biopsia ha rivelato, con grande sollievo, che si trattava di un tumore benigno. Ma era piuttosto grosso, come mi ha detto in seguito il chirurgo: 'Fai conto che nella schiena avevi una specie di pugno, così, come il mio, infilato dentro'. Fortuna che mi sono accorto in tempo di avere una  cosa strana là dietro".

Leggi tutto