Lady Gaga ci riprova. Esce "Born this way"

Lady Gaga
1' di lettura

A tre anni dal debutto con "The Fame" ecco il nuovo disco della popstar americana. Pubblicizzato come “l'album che vi farà cadere in tentazione”, è stato anticipato già da tre singoli. Che hanno fatto gridare allo scandalo alcune associazioni cattoliche

Guarda anche:
Lady Gaga nuda su Twitter
Lady Gaga suora sexy
L'album fotografico di Lady Gaga

A tre anni dal debutto, Lady Gaga tenta il raddoppio: esce lunedì 23 maggio, dopo un battage mediatico senza esclusione di colpi, Born This Way (Universal Music) il secondo lavoro della popstar degli eccessi. E sul sito italiano della cantante è già partito un concorso per aggiudicarsi due pass per un evento live esclusivo a Parigi di Miss Germanotta.

Born this way, pubblicizzato come “l'album che vi farà cadere in tentazione”, è stato anticipato da tre singoli: l'omonimo Born This way, The Edge of Glory e Judas, disponibile con grande tempismo da prima di Pasqua e giudicato, anche il video, blasfemo da alcune associazioni di cattolici. In realtà è una rivisitazione trash del Vangelo, con Giuda, Gesù e i 12 apostoli dell'ultima cena in versione motociclisti.
Il disco è scritto da Lady Gaga, in collaborazione con Red One, Fernando Garibay e Dj White Shadow ed è disponibile in tutti i negozi e in download digitale in versione standard o in special edition (con tre inediti in più e un secondo cd di remix).

Questo ultimo lavoro è atteso dai fan di “Mother Monster” il cui successo è oramai fuori controllo grazie anche ad abili strategie di marketing: non c'è uscita della cantante, mise, video, concerto, dichiarazione che non facciano parlare di lei. Di recente ha reso noto che in futuro le piacerebbe diventare mamma e, detto fatto, qualche giorno fa si è presentata in un concerto nel Regno Unito con un finto pancione (una trovata però non molto originale, visto che 25 anni fa Loredana Bertè fece la stessa cosa a Sanremo).

Lady Gaga, 25 anni, in soli tre anni è riuscita ad ottenere moltissimo: 15 milioni di dischi e 51 milioni di singoli venduti, cinque Grammy Awards e 12 nomination agli stessi premi, due Guinness dei Primati, il titolo di Artist of the Year e di Top selling artist nel 2010 da Billboard. Il Time l'ha inclusa nella classifica delle persone più influenti e per la prima volta dopo quattro anni è riuscita a scalzare Oprah Winfrey dalla vetta della chart di Forbes delle celebrity più influenti.
Il tutto merito anche di una campagna serrata sui social media: parla delle sue novità discografiche su Twitter, ha quasi 35 milioni di supporter su Facebook, dove ha di recente lanciato il suo GagaVille, sulla falsa del popolarissimo Farmville.

Guarda tutti i video su Lady Gaga:

Leggi tutto