X Factor in esclusiva su Sky. Ed è subito casting

1' di lettura

Il talent show più famoso al mondo, che ha lanciato nomi come Giusy Ferreri e Marco Mengoni, sarà trasmesso dal prossimo autunno su Sky Uno (canale 109 di Sky). Con una novità: l’Extra Factor, un dopo spettacolo con ospiti e commenti a caldo

X Factor approda su Sky. Dal prossimo autunno, per due edizioni, il talent show andrà in onda in esclusiva su Sky Uno (canale 109). Lo hanno annunciato Sky Italia e FremantleMedia Italia, la società che detiene i diritti. Il talent show più conosciuto nel mondo è nato nel Regno Unito dalla creatività del 're' dei talent show musicali Simon Cowell. E' diventato un successo planetario, presente in tutti i continenti con 70 edizioni e 35 produzioni locali e ha lanciato star internazionali come Leona Lewis. Anche in Italia è diventato un punto di riferimento per l'industria musicale, avendo scoperto talenti come Giusy Ferreri, Noemi, Marco Mengoni.

In Italia X Factor sarà trasmesso da Sky Uno, prodotto da FremantleMedia Italia e realizzato in collaborazione con Magnolia. Importante novità dell'edizione targata Sky sarà l'Extra Factor, un vero e proprio 'dopo show' in diretta, con ospiti, commenti a caldo, retroscena, per rivedere e rivivere i momenti più salienti delle performance appena concluse. Gli aspiranti partecipanti possono partecipare ai pre-casting nelle piazze delle principali città italiane. Le categorie nelle quali vivrà la gara saranno quattro: Under 25 uomini, Under 25 donne, Over 25 e Gruppi.

"L'Italia è il primo mercato televisivo al mondo in cui X Factor viene trasmesso su una pay tv, siamo convinti che la partnership con Sky Italia permetterà di realizzare questo straordinario programma sfruttandone appieno tutte le potenzialità", ha detto Lorenzo Mieli, ad di FremantleMedia Italia. "Questa grande acquisizione conferma ancora una volta l'impegno di Sky a investire energie e risorse per arricchire l'offerta di intrattenimento con i migliori prodotti, per offrire sempre più scelta ai propri abbonati, stimolando l'apporto di creatività e talenti autorali e produttivi italiani", ha sottolineato Andrea Scrosati, Vice President Programming and Promotions della pay tv.

Leggi tutto