La fede solo per Kate: i Windsor non amano le vere nuziali

Il momento del fatidico sì (Credits: Getty Images)
1' di lettura

E' stata la regina Elisabetta a donare al nipote una pepita del prezioso e rarissimo oro gallese col quale è stato forgiato l’anello. Ma lo indosserà solo la sposa: la famiglia reale, seguendo una consolidata tradizione, non lo indosserà. GUARDA LE FOTO

SEGUI LA DIRETTA DI SKYTG24
CLICCA PER IL LIVE STREAMING SENZA COMMENTI


Guarda anche
:
Sfoglia l'album reale e guarda tutte le foto
William e Kate: una vera Telenovella
William, il principe (azzurro) del Galles. LE FOTO
Kate Middleton, una favola di principessa. LE FOTO

Come già annunciato, il principe William non ha ricevuto e non indosserà la fede nuziale (guarda il momento del fatidico sì) dopo il matrimonio con Kate.
Buckingham Palace non ha fornito alcuna spiegazione ufficiale della scelta, ma è noto che i Windsor non amano questa tradizione.
Carlo non la indossò, quando sposò Diana (guarda le foto) e invece la ricevette all'altare con Camilla, ma da allora la porta al mignolo della mano sinistra insieme all'anello con il sigillo reale. Non la indossa neanche il nonno di William, il principe Filippo.

La fede, fatta dalla gioielleria Wartski (che ha sede nella centralissima Grafton Street, vicino a Palazzo St.James) con una lunga e consolidata tradizione, è stata creata da una pepita d'oro della miniera Clogau St David a Bontddu, nel nord del Galles, utilizzata da decenni per le fedi dei Windsor.
E' stata proprio la regina Elisabetta II, a donare al nipote una pepita del prezioso e rarissimo oro gallese, parte di quello che le era stato donato in occasione del suo cinquantesimo Giubileo.

Leggi tutto