William e Kate, principi e poveri invitati alle nozze

La lista degli invitati di William e Kate
1' di lettura

Attesa come la pietra filosofale del nuovo millennio, è finalmente arrivata la lista ufficiale degli invitati al matrimonio più atteso dell’anno. 1900 fortunati, dai reali di tutto il mondo a Shozna, la ragazza senzatetto voluta personalmente dal principe

Guarda anche:
William e Kate, scommettete che...?
William e Kate: sfoglia l'album reale
Quando il Royal Wedding diventa il Digital Wedding
William e Kate, una bufala di matrimonio

Principi e poveri al matrimonio reale: mischiata a miliardari, celebrità e teste coronate il 29 aprile a Westminster Abbey ci sarà anche una ragazza che è stata homeless e che ha commosso il principe William con la sua storia di redenzione dalla miseria. Due anni fa la giovane Shozna, quasi incapace di parlare dopo un ictus subito ad appena 18 anni, era senza casa. La sua storia aveva catturato l'attenzione di William dopo che la ragazza era stata invitata a parlare a un gala di beneficienza per una associazione per i senzatetto di Londra. E adesso il principe, che nel 2009 aveva sfidato il freddo per la causa dei clochard, l'ha personalmente invitata alla grande giornata del matrimonio. Vestita gratis dalla stilista britannica Rahishma, la preferita dell'ex Spice Girl Mel B, Shozna siederà tra i 1.900 ospiti selezionatissimi riuniti a Westminster Abbey: molti di loro tra gli individui più ricchi e potenti del pianeta.

Oltre alla Regina Elisabetta, 41esima nelle classifiche dei miliardari di Forbes, ci sarà re Abdullah di Arabia Saudita, terzo nella hit parade dei potenti del mondo e il sultano del Brunei che siede su forzieri da oltre venti miliardi di dollari. Molto meno ricchi ma influenti secondo i criteri di Forbes sono David Beckham (36esimo tra le celebrità) e la primo ministro australiano Julia Gillard, salita nel 2010 al 58esimo posto tra le "lady di ferro" della terra.
Beckman è il solo campione di football invitato contro tre assi del rugby tra cui Mike Tindall, capitano della nazionale inglese e fidanzato di Zara Phillips, la nipote di Elisabetta. Tra i giocatori di rugby ci sarà anche Gareth Thomas, il primo campione in attività di uno sport british per eccellenza ad annunciare pubblicamente di essere gay. Omosessuale dichiarato e di recente papà è anche Sir Elton John con il compagno David Furnish. E sul fronte della sessualità alternativa, pare confermata la presenza di Ian 'Ayla' Holdom, pilota di elicotteri della Raf che da un anno a questa parte sta cambiando sesso: fa parte dei 27 piloti della  Base di Ricerca e Soccorso della Raf a Anglesey invitati "in blocco" dal principe commilitone assieme ai rispettivi partner.

William e Kate hanno voluto al loro fianco anche sei ex. Ci saranno in chiesa 15 membri del clan Middleton oltre a parenti e lontani cugini pescati in mezzo mondo tra cui in Italia e un piccolo gruppo di negozianti di Buckebury, il villaggio da cui viene da sposa.

E tra gli italiani, oltre all'ambasciatore Alain Giorgio Economides, due aristocratici, il marchese Vittorio Frescobaldi e il conte Paolo Filo della Torre. Esclusi, a quanto pare Vittorio Emanuele, il figlio Emanuele Filiberto, e il cugino e rivale Amedeo d'Aosta, ci sarà invece Carlo di Borbone, attuale erede del casato dell'ex regno delle Due Sicilie, con la moglie Camilla Crociani.

Leggi tutto