"Super 8", le prime immagini del nuovo film di J.J. Abrams

"Super 8" l'ultimo lavoro di J.J. Abrams
1' di lettura

Al festival CinemaCom di Las Vegas è stata proiettata l'anteprima dell'ultimo lavoro dell'autore di "Lost" e "Star Trek", prodotto da Steven Spielberg. E il gossip cinematografico si è subito scatenato

Finalmente possiamo gustarci l’anteprima di "Super 8," nuovo misterioso progetto firmato J.J.Abrams già autore delle famose serie “Lost” e “Star Trek”. Prodotto da Steven Spielberg, il film è già protagonista assoluto del ‘gossip cinematografico’: alcuni appassionati sostengono che si ispiri ai primi film prodotti di Spielberg come “ET” e “Incontri ravvicinati del terzo tipo”.

In arrivo nell’estate 2011, "Super 8" potrà contare su un budget di 45/50 milioni di dollari. Avvolta nel mistero più totale, un’anteprima della pellicola (disponibile sul sito ufficiale)  è stata proiettata al festival CinemaCom di Las Vegas (come racconta il video qui sopra). La proiezione ha fatto scatenare subito i primi fan di J.J. Abrams che stanno già inondando la rete di incredibili teoremi sul possibile soggetto. Alieni o non alieni, J.J. ha colpito ancora. Questo è indiscutibile.

La trama - Nell'estate del 1979, un gruppo di amici in una piccola cittadina dell'Ohio è testimone di un incidente ferroviario mentre sta girando un film in “super 8” nei pressi del luogo del disastro. Subito i ragazzi sospettano che l'incidente non sia stato tale e, subito dopo, strane sparizioni e misteriosi eventi iniziano ad avere luogo nella loro città. Lo sceriffo locale cercherà di vederci chiaro, scoprendo qualcosa di molto più spaventoso di quanto non avessero osato immaginare.

Guarda il trailer:

Leggi tutto