"Collapse into now", i Rem sono pronti a stupire ancora

1' di lettura

Esce in questi giorni il nuovo album di inediti della band americana, già anticipato dal singolo "Uberlin". "E' il disco più bello che abbiamo prodotto negli ultimi 20 anni", dicono loro. IL VIDEO

Anticipato in radio dal singolo “Uberlin”, esce in questi giorni su etichetta Warner Music "Collapse into now" il nuovo album di inediti dei Rem che la stessa band non esista a definire "l'album più bello che abbiano prodotto negli ultimi 20 anni". Si tratta di una raccolta di energici brani rock, di  tranquilli momenti malinconici e di strimpellate mid-tempo che il bassista Mike Mills definisce "il nostro miglior album dai tempi di Out Of Time". "Con Accelerate volevamo prendere una posizione  precisa: rendere tutto più veloce -dice Mills- con questo, abbiamo  voluto scegliere i brani migliori".

Prodotto da Jacknife Lee, già produttore del precedente album  "Accelerate", e conosciuto anche per il suo lavoro con celeberrime band come gli U2, gli Snow Patrol, gli Hives i Kasabian, gli Editors, e i Bloc Party, questo album dimostra come i Rem siano ancora capaci di chiamare a raccolta le loro indubitabili doti creative senza far finta e senza appoggiarsi su glorie passate.

Leggi tutto