Arriva Spartacus. E Roma non è mai stata così violenta

1' di lettura

Da giovedì arriva su Sky Uno la serie che ha entusiasmato critica e pubblico americani e che racconta le imprese delle schiavo ribelle, in un tripudio di sesso e sangue. FOTO E VIDEO

GUARDA LA FOTOGALLERY
Il trailer originale di Spartacus: Blood and Sand
Sky Cine News presenta Spartacus
Spartacus: le recensioni americane

Dimenticate il vigoroso, ma casto, Kirk Douglas, che nello Spartacus di Stanley Kubrick guidava la rivolta degli schiavi contro Roma. Il nuovo Spartaco in arrivo da giovedì 17 febbraio alle 21.10 su Sky Uno ha sì intenzione di guidare la ribellione contro l'impero, ma lo farà in una cornice più violenta, più ammicante e decisamente più sexy.

Spartacus: sangue e sabbia è la serie televisiva prodotta da Sam Raimi che ha fatto gridare la stampa americana al capolavoro e che racconta, in una chiave nuova e moderna, l'epica vita di Spartaco. Ambientato in una viziosissima Capua del 70 avanti Cristo, la serie si caratterizza per un uso estetizzante del rallentatore e delle scene di combattimento che sottolineano la fisicità dei protagonisti.

Protagonista della serie è l'australiano Andy Whitfield, che purtroppo non parteciperà alla seconda stagione. Nonostante abbia solo 36 anni, infatti, è attualmente in cura per sconfiggere una grave forma di cancro che lo ha colpito al sistema linfatico e ha dovuto rinunciare a girare il sequel.

Leggi tutto