Gli Sgommati: la satira è uguale per tutti

Gli animatori preparano il pupazzo di Nichi Vendola
1' di lettura

Parte su Sky Uno il 24 gennaio il programma che mescola attualità politica e intrattenimento, parodie e sketch. "Solo in Italia non c'è uno show fatto con i pupazzi – dice il produttore esecutivo Carlo Degli Esposti – speriamo di riempire questo vuoto"

GLI SGOMMATI: VAI ALLO SPECIALE

Leggi anche:
Tutto in otto minuti. La satira politica su Sky Uno
I pupazzi irriverenti pronti a colpire. La fotogallery
Lavori in corso nel backstage, ecco come nascono Gli Sgommati. Le foto

Un conduttore dai capelli rossi con qualche problema di grammatica e dizione. Tanti ospiti da mettere a nudo con commenti sfacciati e ritratti al vetriolo. Ecco Gli Sgommati, il talk show di satira politica in onda dal lunedì al venerdì alle 21 su Sky Uno. I protagonisti del programma, che mescola attualità e intrattenimento, parodie e sketch, sono pupazzi che hanno le sembianze, i tic e le movenze di personaggi noti.

Umberto Bossi, Pier Luigi Bersani, Gianfranco Fini, Nichi Vendola, Roberto Saviano e Antonio Cassano. Nessuno verrà risparmiato. Le battute irriverenti dei pupazzi di lattice sveleranno vizi, virtù e segreti di politici e non.

"In tutto il mondo esistono programmi fatti coi pupazzi – dice Carlo Degli Esposti, produttore esecutivo de Gli Sgommati –, l’unico Paese in cui questo programma non c’è è l’Italia. Speriamo di riempire questo vuoto".

Leggi tutto