Karate Kid diventa veneto: per le vittime dell'alluvione

1' di lettura

Il comico Natalino Balasso ha prestato la voce per reinventare il film anni 80. Il maestro Miyagi diventa così Antonio Miaghi, titolare di una concessionaria di auto danneggiata dal maltempo di novembre. E dilaga in Rete. GUARDA IL VIDEO

(in fondo all'articolo tutti i video sull'emergenza in Veneto)

Guarda anche:
Alluvioni in Veneto: tutte le foto
Veneto e Pompei, alluvioni che dividono il Paese

Il maestro Miyagi? Diventa Antonio Miaghi, titolare di una concessionaria di auto a Casalserugo, in provincia di Padova. Karate Kid? E' un giovane obiettore di coscienza mandato dal Comune per aiutare le popolazioni colpite dall'alluvione dello scorso novembre.
Il film cult anni 80 si trasforma così grazie a Natalino Balasso, comico, scrittore e attore in un video per promuovere la raccolta fondi in favore del Veneto. Un'iniziativa che porta la firma della casa di produzione Doliwood Films.

La scena del film ridoppiata in dialetto è quella con la celebre battuta "metti la cera, togli la cera". Più che agli insegnamenti sull'arte marziale qui Miaghi è interessato a ripulire il suo parco auto per riprendere l'attività. Una situazione comune a molti imprenditori del nord est.
Balasso però non è contento dell'aiuto offerto dal giovane e si rivolge al sindaco del suo paese per chiedere di mandare direttamente gli "schei". Online da pochi giorni, il video ha quasi raggiunto le 11 mila visualizzazioni e rimbalza da un profilo all'altro su Facebook.

La Concessionaria Miaghi di Casalserugo




Tutti i video sull'emergenza in Veneto

Leggi tutto