Pino Daniele: "Per fortuna che c'è Saviano"

1' di lettura

"L'autore di Gomorra - dice il cantante - ha il merito di aver aperto le teste, informando su quello che la gente deve sapere". Esce nei negozi il suo nuovo disco: sonorità blues e duetti eccellenti. GUARDA L'INTERVISTA

"Per fortuna che c'è Saviano". Dopo le polemiche per le sue parole sull'autore di Gomorra ("Se fosse pericoloso - aveva detto - lo avrebbero fatto fuori da un pezzo"), Pino Daniele ai microfoni di SkyTG24 rende merito allo scrittore di Casal di Principe.
"Saviano - dice il cantante - ha il merito di aver aperto un po' le teste, informando su quello che succede e che la gente deve sapere. Il male non si combatte con il male, ma con l'informazione".

Esce oggi nei negozi il nuovo disco del cantautore che dice "devo tutto alla mia napoletanità". Nell'album, grandi successi, brani inediti e duetti con nomi illustri della musica italiana come Mina e Franco Battiato: "Ho cercato di accostare la mia voce a delle grandi voci -spiega - volevo dare il suono della mia voce alla loro".

Leggi tutto