Benigni canta Berlusconi e spopola sul web

1' di lettura

Lo show del comico al programma di Fazio "Vieni via con me" conquista anche Youtube e Facebook. E migliaia di persone rilanciano le strofe della canzone: "Io sono il boss, l'imprenditore, il proprietario del partito dell'amore, sono il Cesare". IL VIDEO

LE FOTO: Berlusconi e le donne - Ruby Rubacuori - La stampa straniera ne parla così - GUARDA L'ALBUM

"Io sono il boss, l'imprenditore, il proprietario del partito dell'amore, sono il Cesare, il leader mondiale, sono il papi, l'utilizzator finale. La Camera è mia, è mio il Senato, sono il padrone di Ibrahimovic e di Pato... C'ho banche, banchieri e case editrici, Confalonieri, Rai e Mediaset, attori e attrici.. E' mio il Giornale, il Viminale e fra tre anni il Quirinale, finalmente saran mie magistratura e Corte Costituzionale". Canta così Roberto Benigni/Silvio Berlusconi sul palco della trasmissione Rai "Vieni via con me". La canzone, dedicata alle proprietà del premier, è la versione rap di un brano scritto con Nicola Piovani e Vincenzo Cerami per TuttoBenigni del '95-'96. Presentata in diretta durante la puntata dell'8 novembre del programma di Fabio Fazio, spopola sul web: da Facebook a Youtube, dove è ormai leader incontrastata.

L'intervento del comico Roberto Benigni primeggia nelle sezioni "Intrattenimento" e "Notizie e politica" su Youtube con due stralci dello stesso intervento: il video del suo monologo, canzone compresa. Il protagonista è sempre lui, Silvio Berlusconi, evocato da Benigni al grido (ironico) di "Silvio, non ti dimettere" da Benigni.
La parte più vista e citata è quella che riguarda la canzone dove vengono elencate, sempre rispettando le rime (talvolta anche forzandole per produrre un effetto ancor più ironico), varie frasi satiriche ed ironiche sul premier. Niente bunga bunga e nessun riferimento a Ruby o Nadia Macrì, ci avrebbe messo troppo tempo: "Io sono stato l'iniziatore degli elenchi, ne ho uno anch'io: le donne di Berlusconi, non bastano due ore" ha detto poco prima di attaccare con il suo pezzo.

Benigni e il suo monologo hanno regalato nuovi fans a "Vieni via con me": la pagina ufficiale del programma su Facebook, è passata da 10mila fan prima della puntata dell'8 novembre a oltre 80mila in soli due giorni. Sul social network non si contano più gli utenti che condividono i vari interventi del programma, da quello dello scrittore Saviano al governatore della Puglia Vendola (Leggi anche: Vendola e i 27 modi per dire "gay").


La performance di Roberto Benigni:



Leggi tutto